Aprile 30, 2021

Le 5 cose da regalare a chi ti dice: «non mi regalare niente»

By admin

Poi succede che ti invitano a una festa, un compleanno, un qualsiasi anniversario e ci tengono a precisare: «non ti preoccupare del regalo, non ho bisogno di niente».
Tu, invece, sai che naturalmente non puoi presentarti a mani vuote e che tutte le soluzioni semplici (bottiglia di vino o di altro alcolico più o meno forte, pianta più o meno grande, mazzo di fiori più o meno colorato, gift card più o meno costosa) saranno già nelle mani altrettanto imbarazzate degli altri invitati.

Cosa fare allora? Come togliersi dall’empasse del che c….o gli regalo?

L’unica risposta giusta è: niente!

Eppure anche regalare niente non è una scelta così semplice come sembrerebbe perché esistono diverse soluzioni per farlo.
Ma, non temete, noi siamo qui per aiutarvi.

Ecco i cinque migliori niente che potete trovare in commercio.

1. Un bel niente

Un bel niente – Golden Edition – è un libro di Torpal. Ha tutto quello che deve avere un libro: una copertina, un titolo, delle pagine ma, mai come in questo caso, il titolo corrisponde al contenuto, infatti al suo interno non c’è scritto un bel niente.

Un bel niente è un regalo perfetto sia per un festeggiato o una festeggiata intellettuale, sempre pronta a commentare la cinquina dello Strega come fosse il podio di Sanremo, sia per chi, al contrario, non ha ancora imparato a tenere un libro in mano e ha in casa scaffali vuoti che vuole riempire con libri qualsiasi per avere uno sfondo figo durante le riunioni su zoom.

Insomma, Un bel niente va bene per tutti e, con la sua bella cover nera, si abbina a qualsiasi ambiente.

Dove trovarlo?
Siamo qui apposta. Per acquistarlo basta cliccare qui.


2. Niente

Un’altra ottima idea regalo per il nostro festeggiato è, senza dubbio, questo splendido Niente.

Si tratta di un pacchettino vuoto e piuttosto esplicativo. Non sarà neanche necessario spiegare il motivo della scelta visto che la scritta sopra il pacchetto non lascia spazio a interpretazioni fantasiose.

Il produttore dello splendido cadeau ci tiene a precisare che dentro «Non c’è Assolutamente Niente davvero, se trovi qualcosa è difettosa».

È un regalo particolarmente adatto a chi ha una casa piccola e poco spazio perché, oltre a non contenere niente è anche piuttosto piccolo.
Se è proprio ciò che cercavate, potete acquistarlo cliccando qui.

3. Nothing


Se invece il festeggiato è una persona su cui volete far colpo pur regalandogli il niente, potete optare per questa versione internazionale e dal design moderno e accattivante.

Siamo sicuri che Nothing farà la sua porca figura anche nelle situazioni più altolocate in cui si discute amabilmente di film e serie TV nominandole con i titoli in lingua originale e in cui è assolutamente vietato, pena l’esilio a vita, dire che vi è piaciuto molto Se mi lasci ti cancello. (Un consiglio, evitate proprio di nominarlo perché l’effetto di un Eternal Sunshine of the Spotless Mind pronunciato senza il giusto accento british sarebbe un autogol ancora più clamoroso).

Ma non perdiamoci in chiacchiere.
Pur non contenendo assolutamente nulla, Nothing si contraddistingue per la sua eleganza e per un certo piglio filosofico minimalista.
Sulla confezione si può leggere, ovviamente in inglese:

Nothing is precious. Nothing is simple. Nothing is sacred.

Quando farete tradurre da Google queste tre frasi rimarrete attoniti di fronte alla profondità di questo concetto e potrete usare la confezione per testare la reale conoscenza dell’inglese degli spocchiosi invitati al party.

Non vedete l’ora di comprarlo? Niente di più facile: cliccate qui.

4. Il regalo perfetto

Ma esiste anche la possibilità che vogliate essere un pochetto più sadici. No, non temete, non vogliamo sapere il perché, sono pur sempre cose private. Però è probabile che qualcuno voglia presentarsi alla cerimonia in questione con un regalo che illuda il festeggiato o la festeggiata di averla fatta franca anche questa volta e di aver ricevuto un prezioso dono nonostante la frase incriminata.

In questo caso Il regalo è l’oggetto che fa per voi.

Si presenta come un elegante cofanetto disponibile in diversi colori e fantasie. Cosa conterrà mai? Un profumo? Un prezioso buono regalo del mio brand preferito? Un assegno? La ricevuta di un cospicuo bonifico sul mio IBAN?

Il regalo sarà aperto, le dita del festeggiato frugheranno avide alla ricerca della felicità e tireranno fuori una pergamena che certifica, come solo le pergamene sanno fare, che non ha ricevuto niente.
Giusto come parziale premio di consolazione seguiranno frasi che esaltano il niente come soluzioni a tutti i mali.

Era più o meno questa la vostra idea? Allora cliccate qui per acquistarlo.

5. Un altro bel niente

E, come dicono alla festa in cui è vietato nominare Se mi lasci ti cancello, last but not least arriva questa specie di grande scatola di fiammiferi che però non contiene assolutamente niente a parte la scritta NIENTE, ma bella grossa, nera e in grassetto.

Anche qui l’effetto ma cosa ci sarà mai? È così leggera! non mancherà di scatenare l’ilarità degli invitati e del malcapitato festeggiato e vi permetterà di fare un figurone.

Vi consigliamo di impacchettarla per bene, con tanto di carta e fiocco e vedrete che dal momento in cui il regalo verrà scartato diventerete l’anima della festa.

Se proprio non potete farne a meno, acquistate senza indugio questa scatola di niente cliccando qui.



Lo sappiamo, un po’ vi dispiace, ma arrivato il momento di salutarci.
Ma non preoccupatevi, torneremo presto per risolvere i vostri piccoli e grandi problemi con cose che non credevate nemmeno esistessero e che invece esistono e si possono comprare.
E no, non diteci grazie. Saremmo costretti a rispondervi: di niente!